Rottamata la Ferrari 250 GTO replica

16 settembre, 2016 | Daniele Boltin


La replica della Ferrari 250 GTO è stata demolita dallo sfasciacarrozze

La Ferrari 250 GTO rottamata.

Questa Ferrari 250 GTO è stata demolita. E per fortuna, diciamo noi. Le autorità giudiziare del tribunale di Pordenone hanno ordinato la distruzione di questa auto d’epoca.
Niente paura, non si tratta dell’auto più costosa della storia (che avanza verso i 50 milioni di euro), ma di una replica realizzata e messa in vendita in un autosalone della città del Friuli Venezia Giulia.




Un occhio attento può vedere subito che la macchina non è una delle 39 costruite dalla casa di Maranello, perché anche le dimensioni sono diverse. Bisogna però ammettere che il lavoro è stato fatto piuttosto bene. Il nucleo mobile della Guardia di finanza aveva visto la macchina e (probabilmente grazie a qualche esperto di auto d’epoca) ha visto che si trattava di una contraffazione.
Secondo quanto riportato, questa riproduzione della Ferrari 250 GTO rep0lica è stata fatta partendo dal telaio di un’automobile giapponese, di cui al momento non conosciamo il modello (se avete suggerimenti scriveteli nei commenti).

la macchina sta per essere introdotta nella pressa

La Ferrari 250 GTO falsa.

Dopo la confisca, per la macchina il destino è passato per l’autodemolizione. Infatti, è stata pressata da uno sfasciacarrozze del posto. Vi dispiace che questa replica ben fatta sia stata distrutta? A noi assolutamente no.

 

fonte: Messaggero Veneto

Tag:

8 commenti

  1. marco ha detto:

    sicuramente telaio di una 240sx

  2. Salvatore ha detto:

    Hanno fatto bene.

  3. turbo lite ha detto:

    sicuramente una 240 z 0 280 zx degli anni 70

  4. Maurizio ha detto:

    E quale sarebbe la truffa?? …se il libretto e il telaio coincidono con quello di, esempio una Nissan, la carrozzeria uno puo’ farla come crede….non mi sembra che ci sia truffa!!….oppure hanno tentato di venderla come Gto??

  5. michele ha detto:

    Potrebbe essere anche una Toyota s 2000.La linea e simile

    • bob ha detto:

      Datsun quasi sicuramente …
      Sono d’accordo con chi sostiene che poteva essere salvata e commercializzata come replica …
      Esistono in circolazione repliche di ferrari ben realizzate con meccanica inglese … ad esempio …

  6. Gigi ha detto:

    Non conosco il fatto è le dinamiche o la regolarità , ma in Italia siamo un po’ indietro con il concepire o peggio acquistare una replica di auto d’epoca.
    In altri paesi si può tranquillamente circolare delle repliche tipo ac cobra, shelbi Daytona, Ford gt40 legalmente prodotte e distribuite ad esempio dalla Superformance . Tutti che si scandalizzano per una replica.
    Finché è una truffa sono d’accordo ma discriminare le repliche è esagerato.
    C’è un mercato milionario dietro.

Lascia un commento